5 x mille

SOLIDALI CON SAN FRANCISCO ECHEVERRIA ANCHE IN TEMPO DI COVID 19 E ANCHE CON IL 5 X MILLE

Nonostante l’emergenza Coronavirus abbia obiettivamente limitato l’agire di realtà associative come Lisangà, che si autofinanzia e in parte finanzia progetti di solidarietà con fondi che provengono dalla partecipazioni ad iniziative locali, incontri di carattere divulgativo e piccoli progetti a beneficio del territorio (Rifacciamoci le vesti, corsi di lingua), siamo felici di poter dire ai nostri soci e amici che il nostro impegno nei confronti della comunità di San Francisco Echeverría non si è paralizzato.

Dal gruppo apicoltori giungono sentiti ringraziamenti per il sostegno economico che Lisangà ha garantito anche in questo periodo per l’acquisto dello zucchero. Ci informano inoltre di come il progetto avviato ormai un paio d’anni fa proprio grazie a Lisangà, continui a crescere, dando vita a piccole collaborazioni fra apicoltori, per condividere gli spazi dove alloggiare le arnie e anche gli impegni che l’attività comporta, in un’ottica di mutuo aiuto.

Allo stesso modo, continuiamo a garantire lo stipendio delle bibliotecarie, nostre preziose collaboratrici a distanza oltre che figure importanti per la comunità nell’occuparsi di un luogo che per molti, soprattutto bambini e ragazzi, è il fulcro della socialità.

In ultimo, ma non per importanza, abbiamo anche permesso la presenza di una seconda fisioterapista a supporto delle attività con i diversamente abili, a dispetto delle misure restrittive che per qualche tempo ne impossibilitano il lavoro. È il nostro modo di rispondere alle istanze che l’associazione Los Angelitos, associazione di genitori e familiari di persone con disabilità che opera soprattutto nelle aree rurali di El Salvador, ha espresso in un comunicato rivolto al Presidente e alle istituzioni competenti, in cui si richiedono misure specifiche nell’affrontare l’emergenza sanitaria che tengano conto della maggior condizione di fragilità delle persone con disabilità, garantendo inclusione e rispetto dei diritti fondamentali, come l’accesso alle cure e alle terapie.

Quando giunge il periodo della dichiarazione dei redditi, tra la compilazione di CUD, modelli 730 e modelli unici, c’è anche lo spazio per fare una buona azione, che al singolo non costa nulla ma che per noi fa la differenza: devolvere il 5 per mille a Lisangà.

Il 5 per mille non è una tassa aggiuntiva, ma è semplicemente un’opportunità offerta dallo Stato per destinare una piccola parte delle imposte pagate al sostegno di associazioni di volontariato e non lucrative di utilità sociale e di altre realtà similari.

È un gesto concreto che ognuno di noi può fare per aiutare nella realizzazione dei progetti di solidarietà dell’associazione. Sostienici anche tu! Grazie.

Last modified onVenerdì, 05 Giugno 2020 16:25

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.lisanga.org/home/templates/gk_publisher/html/com_k2/templates/default/item.php on line 478
back to top

Ultime News